Musica

Sentieri Selvaggi

  • Mercoledì, 09 Novembre 2022 - 21:00

Paola Fre  flauto

Mirco Ghirardini  clarinetto

Andrea Dulbecco  vibrafono e percussioni

Andrea Rebaudengo  pianoforte

Piercarlo Sacco  violino

Aya Shimura  violoncello

 

Carlo Boccadoro  direttore

Virginia Guastella  La dinamica del ghiaccio per sestetto

Carlo Boccadoro  Red Harvest per violoncello e vibrafono

Armando Bayolo  Wide Open Spaces per sestetto

Charles Wuorinen  Bearbeitungen über das Glogauer Liederbuch per quattro strumenti

Michel Van Der Aa  Just Before per pianoforte e soundtrack

Timo Andres  Checkered Shade per sestetto

 

Il programma Naturismo, all'interno del Festival Mappa Sonore 2022 di Sentieri Selvaggi, è un viaggio nelle varie concezioni di natura e di spazio.

Il nuovo brano commissionato da Sentieri Selvaggi a Virginia Guastella si potrà ascoltare assieme ad un lavoro di Carlo Boccadoro, basato sul virtuosismo e sull'approfondita conoscenza delle musiche d'oltreoceano. 

Il pezzo di Armando Bayolo fin dal titolo dimostra un interesse particolare per la natura e i grandi spazi che la compongono. Rendiamo omaggio a un altro maestro del Novecento recentemente scomparso, Charles Wuorinen. Il concerto termina con uno dei più importanti autori della scena americana dell'ultima generazione, Timo Andres, che propone un linguaggio sincretico dove le varie influenze si fondono mirabilmente in un linguaggio immediatamente riconoscibile e di grande comunicativa; Checkered Shade, non fa eccezione e impegna i musicisti al massimo con una scrittura di grande virtuosismo strumentale

Biglietti

€18 Intero

€12 Ridotto senior (età superiore a 65) e soci Amici Musica

€5 Ridotto giovani (età inferiore a 25)

€2 Ridotto studenti musica

 

www.sentieriselvaggi.org