Musica

Anca Vasile Caraman - Enrico Pompili

Aula Magna Liceo Verri

  • Domenica, 23 Ottobre 2022 - 17:00

Niccolò Paganini                 Ventiquattro Capricci op.1

con accompagnamento per pianoforte composto da Robert Schumann

I capricci furono scritti intorno al 1800 da Paganini a Genova, di ritorno da un giro concertistico compiuto in Toscana. Vennero pubblicati come op.1 da Ricordi nel 1818 e propagandati ampiamente.

I capricci furono dedicati "agli artisti", cioè ai violinisti di classe superiore e non agli "amatori", considerati dei semplici dilettanti. Ristampati più tardi da Pacini a Parigi, i Capricci richiamarono l'attenzione di musicisti come Schumann che ne curò per primo la trascrizione con accompagnamento di pianoforte e Liszt, il quale li definì "di rara freschezza e leggerezza" simili a "tanti diamanti che l'incastonatura più ricca richiesta dal pianoforte potrebbe rafforzarli piuttosto che volatilizzarli". In particolare il ventiquattresimo Capriccio diede lo spunto per scrivere una serie di brillanti variazioni a Brahms, Rachmaninov, Lutoslawski, Boris Blacher e altri compositori.

Biglietti

€18 Intero

€12 Ridotto senior (età superiore a 65) e soci Amici Musica

€5 Ridotto giovani (età inferiore a 25)

€2 Ridotto studenti musica