Prosa

La mia vita raccontata male

da Francesco Piccolo

  • Venerdì, 04 Febbraio 2022 - 21:00

Claudio Bisio

 

con i musicisti Marco Bianchi Pietro Guarracino

musiche Paolo Silvestri
scene e costumi Guido Fiorato
luci Aldo Mantovani
regia Giorgio Gallione

 

 

Un po’ romanzo di formazione, un po’ biografia divertita e pensosa, un po’ catalogo degli inciampi e dell'allegria del vivere, La mia vita raccontata 
male
ci segnala che se è vero che ci mettiamo una vita intera a diventare noi stessi, quando guardiamo all'indietro la strada è ben segnalata da una scia di scelte, intuizioni, attimi, folgorazioni e sbagli, spesso tragicomici o paradossali. 
Attingendo dall'enorme e variegato patrimonio letterario di Francesco Piccolo, lo spettacolo si dipana in una eccentrica sequenza di racconti e 
situazioni che inesorabilmente e bizzarramente costruiscono una vita che si specchia in quella di tutti. 
Dalla prima fidanzata alle gemelle Kessler, dai mondiali di calcio all'impegno politico, dall'educazione sentimentale alla famiglia o alla paternità, dall'Italia spensierata di ieri a quella sbalestrata di oggi, fino alle scelte professionali e artistiche che inciampano in Bertolt Brecht o si intrecciano con Mara Venier, lo spettacolo,montato in un continuo perfido e divertentissimo ping-pong tra vita pubblica e privata, reale e romanzata, racconta "male", in musica e parole, tutto ciò che per scelta o per caso concorre a fare di noi quello che siamo. 
Perché la vita, sembra dirci questo viaggio agrodolce nella vita del protagonista, forse non è esattamente quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda. 
E che spesso non si vive la vita come vuoi tu, ma come vuole lei.

Regole Covid-19

COVID-19 - disposizioni

GREEN PASS

Si ricorda al gentile pubblico che l'accesso alle attività negli spazi del Teatro alle Vigne è consentito esclusivamente alle persone munite della Certificazione verde Covid-19. www.dgc.gov.it

MASCHERINA

Per accedere è altresì obbligatorio indossare la mascherina chirurgica (o livello superiore di protezione), che dovrà essere mantenuta per tutta la durata dello spettacolo. È vietato l'uso di mascherine di comunità.

ALTRE INDICAZIONI

Per evitare code e assembramenti si invita il pubblico a presentarsi presso il luogo di spettacolo con anticipo rispetto all’orario di inizio.

Il pubblico è invitato a utilizzare gli erogatori di gel igienizzante collocati all'interno degli spazi del Teatro. I posti assegnati garantiscono il rispetto delle norme sul distanziamento interpersonale.

€25 Intero / €19 Senior / €12 Under25

 

produzione
Teatro Nazionale di Genova

www.teatronazionaledigenova.it