Ensemble La Lira di Orfeo e Coro della Chiesa Protestante di Milano

  • Sabato, 30 Marzo 2019 - 21:00

J.S. Bach
Passione secondo Giovanni BWV 245 per soli, coro e orchestra

tenore e Evangelista  Clemens C. Löschmann
con la partecipazione di  Raffaele Pe controtenore
direttore  Davide Pozzi

 

La Lira di Orfeo - ensemble d’eccellenza lodigiano - e il suo fondatore Raffaele Pe, anch’egli lodigiano, riconosciuto in ambito internazionale come “uno dei più interessanti controtenori dell’ultima generazione” (L’Opera), saranno protagonisti insieme al Coro della Chiesa Protestante di Milano di questo concerto dedicato alla Passione secondo Giovanni di Bach.
E' una monumentale liturgia, inclusa tra due brani corali di grande sviluppo (Herr, unser Herscher e Ruh, ihr eiligen Gebeine) e suddivisa in due parti asimmetriche: la prima (più corta) incentrata sulla cattura di Cristo; la seconda sul processo, la crocifissione e la sepoltura.
La Lira di Orfeo è un ensemble musicale fondato nel 2014 che si dedica alla riscoperta in tempi moderni di brani vocali del repertorio antico e barocco. L’intento del collettivo è di presentare l’antico, combinando un’attenzione meticolosa per la ricerca storica con il desiderio attivo e libero di mettere in campo tutte le esperienze performative, che possano aiutare un suo impiego nella vita culturale attuale.
Il Coro esiste da più di quarant’anni e oltre alla normale attività di culto nella propria Chiesa, ha al suo attivo molti concerti con esecuzioni di un repertorio a carattere religioso più impegnativo.

Una voce [Raffaele Pe] che va al cuore delle cose” (Gramophone)

Astro nascente [Raffaele Pe] della nuova generazione dei migliori controtenori” (Opera Now)

Interpreti eccellenti [La Lira di Orfeo], sia in accompagnamento della voce sia come solisti” (Gramophone)

Creano [La Lira di Orfeo] una tale ricchezza di suono che nessuno rimpiange la piena orchestra” (Early Music Today)