La testa nel pallone

  • Giovedì, 14 Marzo 2019 - 10:00

con Stefano Bresciani e Marco Continanza

regia e testo Luca Radaelli

La testa nel pallone è un racconto che parla del mondo dello sport, delle sue sfide. Il calcio è lo strumento per parlare della crescita.
Il calcio è un tema talmente familiare per i ragazzi (e ormai anche per molte ragazze) che scatta un’immediata identificazione con le gesta del protagonista. Orlandi è una promessa non mantenuta, un portiere di riserva che a fine carriera avrà però il suo momento di riscatto, troverà il coraggio di affrontare una prova decisiva; la forza gli verrà da un ricordo dell’adolescenza: quel giorno in cui dovette fronteggiare il bullo del paese.
Il racconto si snoda attraverso dei flash back: l’Orlandi adulto, che si trova di fronte a una prova cruciale per la sua carriera e per la sua vita, ritorna per un momento ragazzo, ricostruisce i suoi rapporti con i suoi compagni di scuola. Non mancano i riferimenti agli atteggiamenti dei genitori nei confronti dei ragazzi che si dedicano allo sport: a volte troppo protettivi, a volte troppo esigenti, in una proiezione di sé che rischia di gettare solo angoscia sui piccoli sportivi.

PERCHÉ VEDERLO… Lo spettacolo parla, attraverso un’autentica elegia di questo sport così popolare, della vita, delle sue occasioni, della sua bellezza intrinseca, che sta nelle sfide e nelle scelte che, ogni giorno, il destino ci pone davanti.

produzione Teatro Invito

durata 60’
euro 7

Per informazioni

+39 347.9049904 (Mirela Mijovic) teatroallevigne.programmazione@comune.lodi.it

Per l'adesione a uno o più spettacoli, compila il modulo di adesione